È sempre più “pasta mania”

È sempre più "pasta mania"

Simbolo della dieta mediterranea, alimento del futuro: la pasta piace davvero a tutti e ha estimatori in tutto il mondo pronti a festeggiarla nel World Pasta Day!

Pinterest
stampa
pasta italiana
Sale&Pepe

Italiani sempre più pasta lovers: ben 9 su 10 la mangiano regolarmente e c’è chi –il 36% dei nostri connazionali – la porta in tavola ogni giorno. Una “fame” che viene saziata anche sperimentando innovative tipologie di pasta, come quelle con farine di legumi, di farro o kamut. A dirlo sono i risultati della ricerca “Il futuro della pasta”, commissionata da Unione Italiana Food (già AIDEPI) a Eumetra, che confermano inoltre che la pasta rimane un simbolo di Made in Italy e viene sempre associata positivamente alla sana dieta mediterranea, tanto che i consumi nel mondo sono raddoppiate nell’ultimo decennio.

Una giornata di festa
Tante ragioni per festeggiare il World Pasta Day 2019 che si celebrerà venerdì 25 Ottobre e che quest’anno per la sua ventunesima edizione, porrà l’attenzione su gusto, creatività, attenzione al benessere e passione per il buon cibo che contraddistinguono il modo tutto italiano di mangiare e condividere la pasta.

Pasta cibo del futuro
Amatissima già oggi in tutto il mondo, la pasta amplierà nei prossimi decenni il suo pubblico di estimatori proprio perché, come evidenziato dalla ricerca, sarà capace di intercettare le tendenze e rispondere alle diverse esigenze in tema di alimentazione. Gli esperti interpellati da Unione Italiana Food in occasione della Giornata della Pasta 2019 hanno delineato 6 trend che caratterizzeranno il consumo nel 2050:
- Io Mangio Classico – rappresentato dalla pasta al pomodoro, cibo della convivialità e portabandiera della dieta mediterranea nel mondo
- Io Mangio Etico – pasta come alimento sostenibile che sempre più sarà abbinata alle verdure in ricette sostenibili e antispreco
- Io Mangio Globale – la pasta incontra il mondo, contaminandosi per adattarsi alle diverse culture
- Io Mangio Diverso – il futuro è anche innovazione e la pasta esplorerà nuovi ingredienti e modalità di preparazione
- Io Mangio Semplice – la pasta saprà rispondere alla ricerca di cibi più essenziali e salutari
- Io Mangio Consapevole – informazioni chiare, corrette e complete, solo rispondendo così alle domande dei consumatori la pasta potrà mantenere il suo ruolo centrale nell’alimentazione del pianeta

#pasta2050: chef, blogger e pasta lover a raccolta
Lo sguardo al futuro sarà al centro dei principali appuntamenti del World Pasta Day, primo tra tutti Al Dente, kermesse che per una settimana fino al 25 ottobre coinvolge 130 ristoranti in Italia e nel mondo che proporranno in menù un piatto di pasta ispirato al tema #pasta2050. Chef blasonati e giovani cuochi hanno già aderito, ma l’invito a interpretare la pasta è aperto anche a blogger e appassionati. Venerdì 25 ottobre una spaghettata virtuale unirà chiunque vorrà condividere foto e video della propria idea di pasta con gli hashtag #pasta2050 e #WorldPastaDay

Non resta quindi che scegliere il proprio formato di pasta preferito e accendere i fornelli!

Claudia Minnella
ottobre 2019


SCOPRI I CORSI DI CUCINA DI SALE&PEPE

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it