Come fare la sangria

Sangria
Sale&Pepe

La sangria è una bevanda alcolica tipicamente spagnola, diffusasi anche in Italia come gradevole rimando a vacanze e sapori ispanici. Fresca e zuccherina, mischia vino rosso robusto e frutta (solitamente arancia, limone e pesca) in un mix davvero caratteristico, delicato e speziato. Prende il nome da "sangre", cioè sangue, proprio per il colore del vino con cui viene preparata. Fu chiamata così dai contadini che la bevevano anticamente in Spagna.

Nella penisola iberica, però, a seconda delle regioni, esistono diverse varianti. La sangria col vino bianco, ad esempio, è tipica della Catalogna.

I detrattori della sangria dicono che aggiungere frutta e altri ingredienti al vino è un modo per mascherare la cattiva qualità di quest'ultimo. In certi casi, è possibile che ciò sia vero. Ragione in più per provare a preparare da soli a casa questa bevanda, comprando e scegliendo personalmente gli ingredienti. 

Scopri con le ricette di Sale&Pepe i modi migliori per preparare la sangria. 

Ricetta della classica sangria

Come servire la sangria

Presenta la sangria in un bowl o in una brocca dall'apertura ampia per affondare il mestolo e raccogliere frutta e vino insieme.

SCOPRI LE MIGLIORI VARIANTI DI RICETTE DI SANGRIA

Step by Step

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it