Come si usa lo schiacciapatate

Come si usa lo schiacciapatate Sale&Pepe
Sale&Pepe

Step by Step

    • 1 Come si usa lo schiacciapatate Sale&Pepe
    • Per gnocchi e purè

      Ideato per ridurre in poltiglia alimenti morbidi, lo schiacciapatate è indispensabile per la preparazione di gnocchi e purè; permette di schiacciare le patate in modo uniforme senza la formazione di grumi.

      Questo attrezzo, con una trafila dai fori piccoli, è utile per schiacciare anche i legumi separando la polpa dalle bucce.

    • 2 Come si usa lo schiacciapatate Sale&Pepe
    • Per gli hamburger

      Lo schiacciapatate è utile per preparare hamburgher perfetti, basta foderare il fondo dell’attrezzo con un disco di carta da forno, disporvi la carne macinata e poi premere delicatamente fino a quando si è ottenuto lo spessore desiderato.

      Si può utilizzare questo attrezzo anche con il pesce. Dopo aver cotto gli ingredienti per il fumetto di pesce, pressateli nello schiacciapatate per estrarne tutto il succo.

    • 3 Come si usa lo schiacciapatate Sale&Pepe
    • Per la zucca

      Dopo aver lessato la zucca, riducetela in poltiglia con lo schiacciapatate. Impiegando trafile con i fori del diametro adatto, è possibile ottenere la consistenza giusta per una vellutata oppure per un ripieno.

      Lo schiacciapatate è perfetto anche per lavorare le castagne lessate che fanno da base al 'monte bianco'.

    • 4 Come si usa lo schiacciapatate Sale&Pepe
    • Per il succo d'uva

      Dotato di una trafila a fori molto piccoli, questo modello di schiacciapatate permette di ottenere un ottimo succo d’uva; gli acini vanno schiacciati molto delicatamente in modo che non cadano nel succo i semini.

      Una trafila a fori grandi rende invece lo schiacciapatate lo strumento giusto per preparare i passatelli romagnoli.

Curiosità

Condividi


Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it