Conejo a la visentina

  • 115 minuti PT115M
  • FACILE
  • kcal 720
  • -/5
conejo a la visentina Sale&Pepe
Sale&Pepe

Un secondo piatto profumato e ricco di sapore, tipico della tradizione culinaria di Vicenza

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare il conejo a la visentina

1) Inizia col tagliare il coniglio (di 1,5 kg) a pezzi, poi mettilo a marinare per una notte con l'aceto, il vino e 1 bicchiere di acqua. Quindi sgocciolalo (tieni la marinata), asciugalo, salalo e fallo rosolare a fiamma bassa in un tegame con il burro.

2) A parte, rosola in poco olio il lardo tritato, le cipolle tritate, la scorza del limone, gli spicchi d'aglio schiacciati e tutti gli aromi tranne l'alloro. Aggiungi i pomodori e qualche cucchiaio della marinata. Regola di sale, pepa e cuoci per pochi minuti.

3) Versa il sugo sul coniglio con qualche altro cucchiaio di marinata, copri e cuoci a fuoco lento per 1 ora e mezzo. Un quarto d'ora prima di spegnere sfuma con la grappa e unisci l'alloro.

4) Servi il conejo a la visentina, se ti piace, con patate al forno.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it