Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIRisotto viola con calamari e lime

Risotto viola con calamari e lime

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un insolito risotto che esprime creatività ed allegria. Viene realizzato unendo cavolo cappuccio viola, calamari e lime in un perfetto connubio tra freschezza e colore

Condividi

Se avete voglia di portare in tavola un po' di allegria e di colore, questa ricetta è quello che fa per voi. 

Una consistenza cremosa, il sapore del mare, la freschezza del lime, e un meraviglioso colore viola per questo insolito risotto che è una goduria sia per gli occhi che per il palato. 

Questo colore così bello e deciso, che sa di primavera, viene conferito al piatto grazie all'utilizzo del cavolo cappuccio viola, anche conosciuto come cavolo rosso, che, per chi non lo sapesse, è un ortaggio ricco di vitamine e fibre ma anche di Sulforafano, un antitumorale naturale. 

Si utilizza prepara molto spesso in padella come contorno, ma è perfetto anche come base per frittate, torte salate e all'interno di paste e risotti come in questo caso. 

Lavate il cavolo cappuccio, asciugatelo con carta da cucina e affettatelo; centrifugatelo oppure frullatelo brevemente; fatelo sgocciolare in un colino a maglie medie e tenete da parte il succo. Pulite accuratamente i calamari eliminando la cartilagine interna e le interiora, sciacquateli bene e tagliateli a lamelle sottilissime con un coltello ben affilato.

In una larga padella tostate il riso a secco, senza olio, burro o altro condimento, mescolando con un mestolo di legno. Sfumate con il vino e fatelo evaporare completamente. Aggiungete, poca alla volta, acqua bollente continuando a mescolare.

A circa tre quarti del tempo di cottura (dopo circa 12 minuti) aggiungete il succo del cavolo. Terminate la cottura e togliete dal fuoco il riso all'onda. Mantecatelo con il burro, unite un po' di grana grattugiato e, solo all'ultimo momento, le lamelle di calamari a crudo; regolate di sale.

Distribuite il riso nei piatti individuali e decorate ogni porzione con un pizzico di scorza di lime grattugiato al momento direttamente sulla preparazione, e disposto con una pinza da cucina. In alternativa ai calamari, potete usare baccalà a pezzetti scottati in padella o cozze.

TAG: #burro#calamaro#cavolo cappuccio viola#grana#lime#Riso carnaroli#Risotto viola con calamari e lime#vino rosso

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.