Le bistecchine di pescatrice con impanatura aromatica

  • 35 minuti PT35M
  • FACILE
  • kcal 285
  • -/5
bistecchine-di-pescatrice-con-impanatura-aromatica
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle bistecchine di pescatrice con impanatura aromatica

Questa ricetta delle bistecchine di pescatrice rende il pesce più gustoso grazie all’impanatura aromatica: vediamo come realizzare il piatto.

1) Prepara un trito aromatico passando nel mixer prezzemolo, pangrattato, parmigiano e un pizzico di sale.

2) Monda le zucchine, riducile in bastoncini e lessale in acqua salata per 2-3 minuti.

3) Pulisci la rana pescatrice togliendo la cartilagine, quindi taglia i tranci nel senso dello spessore, ricavando da ciascuno 2 fettine, che disporrai fra 2 strati di carta forno e andrai ad assottigliare con un batticarne.

4) Rosola le bistecchine di pescatrice in una padella in cui hai già fatto soffriggere gli spicchi d’aglio (sbucciati e pestati) con il burro. Tieni le bistecchine sul fuoco per 2 minuti, rigirandole affinché si dorino su entrambi i lati. Dopodiché, sgocciolale dal sughetto di cottura e mettile su un vassoio.

5) Nella padella in cui hai rosolato la pescatrice, trasferisci invece la zucchina lessata e falla insaporire con un cucchiaio abbondante di pangrattato aromatizzato al prezzemolo. Cuoci per 3-4 minuti.

6) Impana le bistecchine con il pangrattato rimasto, premendo con le mani in modo che aderisca bene al pesce. Trasferisci la pescatrice su una teglia foderata di carta forno e cuoci in modalità grill per 5-6 minuti, finché la superficie risulterà dorata.

7) Servi le tue bistecchine di pescatrice con impanatura aromatica accompagnate dal contorno di zucchine. 

Bistecchine di pescatrice con impanatura aromatica: qualche variante

Se vuoi rendere più croccante la crosta delle tue bistecchine di pescatrice con impanatura aromatica, aggiungi una manciata di mandorle tostate e tritate. In alternativa alle zucchine, puoi accompagnare le bistecchine di pescatrice con delle patate a cubetti, che dovrai prima scottare in acqua bollente e poi ripassare in padella con il pangrattato, seguendo la stessa tecnica di preparazione che qui abbiamo visto per le zucchine. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it