Cinghiale al Merlot con purea al finocchio e sedano rapa

  • 210 minuti PT210M
  • FACILE
  • recensioni
Cinghiale al Merlot con purea al finocchio e sedano rapa
Sale&Pepe

Il cinghiale al Merlot con purea al finocchio e sedano rapa è un piatto semplice e gustoso, tipico della cucina contadina che potrete impiattare anche in versione gourmet

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La ricetta del cinghiale al Merlot con purea al finocchio e sedano rapa

1) Riunisci in una terrina la polpa di cinghiale con una foglia di alloro spezzettata, mezza cipolla sbucciata, il vino e 2 bacche di ginepro pestate e lascialo marinare per una notte in frigorifero. 

2) Il giorno successivo scola il cinghiale dalla marinata e filtra quest'ultima con un colino. Asciuga i pezzi di carne con fogli di carta da cucina, passali nella farina eliminando quella in eccesso e rosolali a fuoco vivace in una casseruola con il burro, per 5-6 minuti.

3) Pela le carote e tagliale a dadini, monda il sedano e riducilo a fettine sottili, schiaccia il ginepro rimasto e unisci gli ingredienti preparati nella casseruola con il cinghiale rosolato, l'alloro rimanente, una presa di sale e il concentrato di pomodoro, mescola, regola di sale e versa 2 mestoli di vino della marinata.  Cuoci il cinghiale coperto, su fiamma bassa per 3 ore, unendo man mano il vino della marinata rimasto. Nel frattempo pela le patate e il sedano rapa e riducile a tocchetti, monda il finocchio e taglialo a spicchi sottili e cuoci le verdure in una pentola a vapore per 15 minuti o fino a quando sono morbide. Frullale con un mixer a immersione unendo una presa di sale, il succo di limone filtrato, la metà  della sua scorza grattugiata, una macinata generosa di pepe nero e 4-5 cucchiai di olio extravergine.

4) Servi lo stufato di cinghiale ben caldo con con il purè di finocchio e sedano rapa.



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it