Coratella d'agnello con carciofi

  • 80 minuti PT80M
  • MEDIA
  • kcal 155
  • -/5
coratella-dagnello-con-carciofi
Sale&Pepe

Piatto tipico della tradizione laziale, si prepara con e interiora, separando il fegato, il cuore e il polmone

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare la coratella d'agnello con carciofi

1) Per preparare la coratella d'agnello con carciofi, pulisci i carciofi eliminando i gambi e le foglie esterne, quindi torniscili con un coltellino togliendo le parti dure restanti e le punte. Tagliali a metà e, dopo aver eliminato l'eventuale fieno al centro, dividili in piccoli spicchi e tuffali man mano nell'acqua fredda acidulata con l'aceto. 

2) In una padella antiaderente fai rosolare l'aglio con 2 cucchiai d'olio, aggiungi i carciofi ben sgocciolati e cuocili a fiamma bassa per 15 minuti, bagnandoli ogni tanto con poco brodo. Insaporisci con sale, pepe e spegni.

3) Prepara le interiora separando il fegato, il cuore e il polmone: lavali con cura lasciandoli sotto l'acqua corrente per 10 minuti, sgocciolali, tamponali con la carta assorbente da cucina e puliscili eliminando eventuali residui di sangue. Tagliali a pezzetti tenendo separate le tre qualità. 

4) Sbuccia la cipolla e affettala finemente. Versa in una casseruola 3 cucchiai d'olio e fati appassire la cipolla a fiamma bassa, poi aggiungi i tocchetti di polmone, lascia insaporire per 2 minuti, mescolando spesso e bagna con poco brodo; dopo 10 minuti aggiungi i pezzetti di cuore, mescola, bagna il tutto con il vino e prosegui la cottura finché il liquido sarà evaporato. 

5) Aggiungi infine i tocchetti di fegato, mescola con delicatezza e lasciali cuocere per altri 3 minuti, bagnando con il brodo caldo rimasto. Intanto lava il prezzemolo e trita le foglie. Poco prima di servire, insaporisci la coratella con un pizzico di sale e una macinata di pepe, aggiungi i carciofi, mescola rapidamente e cuoci ancora per 2 minuti. Sistema la preparazione sul piatto di portata, spruzza con il succo di mezzo limone, cospargi con il prezzemolo tritato e servi subito la coratella d'agnello con carciofi, completando con il mezzo limone rimasto a spicchi.



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it