Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta seccaFormati specialiPici con chiodini e coda di vitello

Pici con chiodini e coda di vitello

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Condividi

Pici con chiodini e coda di vitello, la preparazione

1) Tagliate la coda a pezzi e rosolatela in una casseruola con 2 cucchiai di olio. Salatela e pepatela. Quando è dorata, toglietela dalla casseruola, unite 1 cucchiaio d'olio e soffriggete la carota, il sedano e la cipolla, puliti e tritati. Salate leggermente e fate appassire le verdure 10 minuti.

2)Riunite la coda, bagnate con 3 dl di acqua calda in cui avrete sciolto il concentrato, coprite cuocete a fuoco bassissimo per circa 3 ore: controllate di tanto in tanto che il sugo non si asciughi troppo e, se necessario, unite poca acqua calda.

3) Quando la coda è cotta la carne si stacca facilmente dagli ossi, fatela raffreddare, disossatela e sfilacciate la carne con una forchetta.

4) Pulite i chiodini e sbollentateli 2-3 minuti in acqua salata. Scolateli e rosolateli per 5-10 minuti in una padella, con 2 cucchiai di olio e l'aglio, sbucciato e a fettine, finché l'acqua di vegetazione è asciugata. Riscaldate il sugo della coda in una padella ampia e unite la carne e i funghi.

5) Cuocete i pici in abbondante acqua bollente salata, scolateli e ripassateli nel sugo. Serviteli cosparsi con il prezzemolo tritato e una macinata di pepe.

TAG: #funghi#pasta#primi#ricetta facile#vitello

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.