Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiCarneCarne bovinaVitello tonnato brasato

Vitello tonnato brasato

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Il vitello tonnato è un piatto tipico piemontese, può essere conservato in frigorifero in un contenitore ermetico per 3-4 giorni

Condividi

Preparazione del vitello tonnato brasato

1) In una pirofila capiente disponi il magatello di vitello e versaci sopra l’aceto, 2 dl di acqua, la cipolla tagliata a spicchi. Aggiungi le spezie, l’alloro e metti la carne a macerare nel frigo per 10 ore.

2) Cuoci le uova in acqua bollente per 8 minuti. Mettile in acqua fredda per qualche minuto e sgusciale. Aprile nel verso della lunghezza, estrai il tuorlo ed elimina l’albume, che nella preparazione del vitello tonnato brasato non ti serve.


Cottura del vitello tonnato brasato

1) Riprendi la carne marinata, infarinala e mettila a rosolare in una casseruola dove hai scaldato il burro. Unisci i  filetti d'acciuga, stemperali e versa la marinata filtrata. Sala, cuoci ancora per un'ora, poi prendi il tocco di vitello brasato senza il liquido di cottura e mettilo in un piatto.

2) Frulla il fondo di cottura con l’aggiunta di tonno, tuorli e capperi dissalati. Taglia la carne in fette sottili, nappala con la salsa tonnata e decora con un trito di erba cipollina e le zucchine a fette.

TAG: #facile#Natale#secondi piatti sfiziosi#sfizioso#vitello
Load More

Ricetta alternativa al vitello tonnato classico

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.