Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Stufato di pollo alla creola

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Condividi

Stufato di pollo alla creola, la preparazione

1) Sgusciate i gamberi e privateli del filettino nero sul dorso. Disossate il pollo; riunite in una casseruola le ossa e la pelle, la polpa tagliata a cubetti, la carota e la cipolla affettate, il pepe, il prezzemolo, il timo e 1 litro d'acqua e un pizzico di sale.

2) Portate a bollore, abbassate la fiamma e lasciate sobbollire, senza coperchio, per 30 minuti. Filtrate il brodo, rimettetelo sul fuoco e scottatevi i gamberi per 3-4 minuti. Spegnete, sgocciolateli e mettete da parte brodo e gamberi.

3) Scaldate l'olio in una larga padella e rosolatevi i cubetti di pollo insieme al prosciutto per circa 6 minuti, mescolando. Unite il mix di verdure cajun e l'aglio spellato a fettine, fate dorare il tutto, quindi aggiungete i pelati (tagliuzzandoli con le forbici), il riso, 750 ml del brodo di pollo e le spezie cajun; portate a bollore.

5) Trasferite il tutto in una pirofila imburrata e infornate a 180° per 1 ora, finchè il riso sarà  cotto e lievemente croccante in superficie. Suddividete nei piatti individuali e completate con i gamberi tenuti da parte e con i cipollotti tagliati ad anelli. Guarnite, a piacere, con timo e servite.

TAG: #carne#cucina etnica#etnico#gamberi#pollo#stufato
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.