Cavatelli con vongole e fagioli

  • 35 minuti PT35M
  • FACILE
  • kcal 565
  • recensioni
cavatelli-con-vongole-e-fagioli
Sale&Pepe

Un’accoppiata sorprendente e azzeccata quella delle vongole e dei fagioli: i sapori delicati di terra e mare si fondono armoniosamente e regalano alla pasta un gusto unico

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare i cavatelli con vongole e fagioli

1) Inizia a preparare la ricetta dei cavatelli lavando le vongole sotto l’acqua corrente. Lasciale per qualche ora in acqua salata affinché si spurghino (sono sufficienti 2 cucchiai di sale per ogni litro d’acqua).

2) Quando le vongole si saranno spurgate dalla sabbia scolale e mettile in un tegame largo insieme a uno spicchio d’aglio sbucciato e al vino. Copri il tegame e fai aprire le vongole a fiamma viva. Quando sono aperte toglile dal tegame con un mestolo forato, filtra il liquido di cottura e tienilo da parte.

3) Fai imbiondire l’altro spicchio d’aglio in una padella con il restante olio. Quando ha rilasciato il sapore eliminalo e unisci il liquido delle vongole e la polpa di pomodoro. Aggiungi anche un pizzico di peperoncino in polvere e i fagioli scolati. Regola di sale e pepe e prosegui la cottura del condimento per i cavatelli per 5 minuti a fuoco basso.

Come cuocere e servire i cavatelli con vongole e fagioli

1) Fai cuocere i cavatelli in acqua salata bollente. Mentre la pasta cuoce sguscia metà delle vongole e uniscile al sugo di fagioli.

2) Scola la pasta al dente, uniscila al sugo e falla saltare per qualche secondo. Servi i cavatelli con vongole e fagioli assieme alle vongole non sgusciate e a una spolverata di prezzemolo tritato. 


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it