Ravioli di spelta ripieni di patate dolci con pesto di cavolo

  • 105 min minuti PT105 minM
  • MEDIA
  • kcal 475 cal
  • -/5
Ravioli di spelta ripieni di patate dolci con pesto di cavoli
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

    • FARINA SPELTA
    • SEMI DI CHIA
    • OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA
    • PATATE DOLCI
    • PINOLI
    • LIEVITO ALIMENTARE
    • SHOYO (SALSA DI SOIA GIAPPONESE)
    • PANE GRATTUGGIATO (FACOLTATIVO)
    • PINOLI
    • ZENZERO FRESCO
CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare i ravolio di spelta ripieni di patate dolci con pesto di cavolo


1) Preparazione dei ravioli di spelta di patate dolci con pesto di cavolo. Mescolate i semi di chia con 0,5 dl di acqua e fate riposare finché si forma una gelatina. Mescolate nell'impastatrice la farina, il sale, i semi di chia, l'olio e 1 dl d'acqua. Azionate 1 minuto a bassa velocità, quindi aumentatela e lavorate ancora 4-5 minuti, finché l'impasto risulta morbido, ma non appiccicoso (potete anche impastare a mano). Avvolgetelo in pellicola e fatelo riposare in frigo 30 minuti.


2) Lavate le patate, tagliatele a metà, salatele e infornatele 40 minuti a 180°. Fate raffreddare, pelatele e schiacciatele con una forchetta per ridurle in purea. Mescolate la purea con i pinoli, tostati e tritati, il succo di limone, il lievito, la shoyu e una macinata di pepe: se il ripieno è morbido unite 1-2 cucchiai di pane grattugiato.


3) Per il pesto, lavate e private delle nervature 4 foglie di verza, tagliatele a listarelle e saltatele con 2 cucchiai di olio e lo zenzero pelato e tritato. Lessate 2-3 minuti la verza rimasta e il cavolo nero in acqua salata, scolate (conservate l'acqua) ed eliminate le nervature. Frullate le verdure rosolate e quelle lessate con 30 g di pinoli tostati, 4 cucchiai di acqua di cottura, 2 di olio e un pizzico di sale e pepe.


4) Stendete l'impasto con la sfogliatrice in larghe strisce rettangolari. Disponetele sul piano infarinato. Sistemate al centro di metà sfoglie tante noci di ripieno, distanziate di circa 3 cm, e coprite con le sfoglie rimaste, inumidendo i bordi d'acqua. Comprimete bene e ritagliate i ravioli con un coppapasta smerlato di 6-8 cm di diametro. Cuoceteli 2-3 minuti in acqua bollente salata, scolateli, conditeli con il pesto di cavolo e completate con i pinoli rimasti, tostati.



Abbina il tuo piatto a

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it