Lasagne vegane di lenticchie

  • FACILE
  • kcal 630
  • 5/5
Lasagne vegane di lenticchie 1
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Le lasagne vegane di lenticchie sono un primo piatto a base di farina di legumi, ricco e gustoso, da portare a tavola anche in un giorno di festa! Sono perfette anche per gli ospiti che amano una cucina leggera ma saporita. Un inno alle mille sfumature di sapori e gusti che la cucina vegana sa offrire!

Dall'aspetto rustico e invitante, colorate, leggere e appetitose: queste lasagne particolari altro non sono che sottili sfoglie di pasta ricavate da un impasto senza uova, preparato con farina integrale e farina di lenticchie, alternate a strati di besciamella vegana, funghi e zucca. Una ricetta versatile, sana e gustosa da farcire anche con altre verdure di stagione in alternativa alle classiche lasagne alle verdure con sfoglia all'uovo.

Se ami la cucina vegana o ami portare a tavola cibi sani ma saporiti, allora non lasciarti sfuggire questa ricetta di Sale&Pepe! Prova subito queste lasagne vegane di lenticchie!

Preparazione delle lasagne vegane di lenticchie

1) Mescola 260 g di farina integrale con 130 g di farina di lenticchie e versale nell'impastatrice. Sala e unisci lentamente 150 ml di acqua e lavora per 5-6 minuti finché l'impasto forma una palla liscia (puoi anche impastare a mano). Avvolgila in un foglio di pellicola e fai riposare in frigo 30 minuti.

2) Pulisci la zucca, tagliala a grossi pezzi e lessala 20-25 minuti in acqua bollente salata finché è morbida ma non disfatta. Lasciala raffreddare e tagliala a dadini. Condiscili con pepe e un filo d'olio evo.

3) Rosola in padella con 2 cucchiai di olio lo spicchio d'aglio intero, unisci il sedano pulito e a fettine, i funghi porcini a dadi (conservane 2 interi) e il timo. Cuoci 10 minuti ed elimina l'aglio.

3) Per la besciamella vegana, scalda 50 g d'olio in una casseruola, versa 50 g di farina integrale lavorando con una frusta e unisci il latte di soia e una grattugiata di noce moscata. Sala e fai sobbollire 8-10 minuti.

4) Lavora la pasta con la sfogliatrice, un pezzetto per volta, ripiegando e passando fra i rulli, allo spessore largo, 3-4 volte per renderla elastica, poi stendi ogni pezzetto per ricavare sfoglie rettangolari spesse 2 mm. Scottale 2 minuti in acqua salata bollente, raffreddale in acqua e ghiaccio e stendile su un telo.

5) Monta le lasagne in una teglia, o in tegamini individuali: stendi sul fondo un velo di besciamella, fai uno stato di pasta, uno di zucca, uno di funghi e uno di besciamella, proseguendo fino a esaurire gli ingredienti e terminando con la besciamella, i funghi tenuti da parte affettati e rosolati, timo e pane grattugiato.

6) Inforna le lasagne vegane di lenticchie a 180° C per 15 minuti, sfornale e servile ben calde.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it