Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta frescaAlla chitarraTagliolini di ceci alla chitarra con pesto di cavolo nero e triglie

Tagliolini di ceci alla chitarra con pesto di cavolo nero e triglie

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

La pasta fresca preparata con farina di ceci è condita con un pesto creati, preparato con cavolo nero. la dolcezza delle triglie si infila nelle pieghe dei tagliolini

Condividi

Ingredienti

La pasta fresca preparata con semola e farina di ceci chiede solo l'aggiunta di acqua e un po'0 di manualità per ottenere un composto rustico, di colore giallo chiaro e piuttosto granuloso, perfetto per abbracciare il condimento di pesto.

Un risultato perfetto
Usate acqua a temperatura ambiente e lavorate l'impasto a mano sul piano infarinato o con una planetaria. Aspettate che la semola abbia assorbito l'acqua versata prima di aggiungerne altra, così eviterete un impasto molle, difficile da lavorare.

Disponete la farina e la semola a fontana sul piano di lavoro, create un incavo al centro, salate e versatevi 210 ml di acqua tiepida. Impastate il tutto fino a ottenere una pasta liscia; formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare per almeno 30 minuti.

Sciacquate e asciugate le foglie di cavolo nero, eliminate la costa centrale e scottatele per 3-4 minuti in acqua bollente salata; scolatele, raffreddatele sotto acqua fredda corrente e strizzatele bene; infine tritatele grossolanamente e raccoglietele nel bicchiere del frullatore a immersione con 1/2 spicchio di aglio, i pinoli, 4 cucchiai di olio e sale. Frullate fino a ottenere un pesto non troppo denso.

Stendete la pasta sul piano di lavoro infarinato in sfoglie di circa 2-3 mm di spessore, adagiatele sulla "chitarra", pressate con il matterello e ricavate i tagliolini (se non possedete l'attrezzo abruzzese, utilizzate l'apposita trafila della macchina per la pasta).

Strofinate una padella antiaderente con il mezzo spicchio di aglio rimasto e scaldatevi un filo di olio con 2 rametti di timo; unite i filetti di triglia privati di eventuali lische con una pinzetta e fateli rosolare 1-2 minuti per lato.

5 Intanto cuocete la pasta in abbondante acqua salata per 2-3 minuti e prelevate un mestolino di acqua di cottura per diluire un po' il pesto preparato. Scolate la pasta al dente, conditela con il pesto, aggiungete i filetti di triglia sfaldati, qualche fogliolina del timo rimasto, pepe e servite.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.