Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIGnocchiGnocchi di patate e zucca al sugo piccante con mandorle tostate

Gnocchi di patate e zucca al sugo piccante con mandorle tostate

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Zucca e patate si danno la mano per preparare gli gnocchi fatti in casi. Il ragù piccante bilancia la dolcezza dell'impasto e le mandorle profumano il piatto di rosmarino. Un primo rustico dal sapore verace

Condividi

Preparare gli gnocchi non è difficile, ma bisogna scegliere gli ingredienti giusti e seguire qualche accorgimento. Nella nostra ricetta abbiamo mescolato la polpa di zucca con le patate. La zucca più adatta è quella mantovana o delica perché ha la polpa soda. Se usate un'altra varietà di zucca, più ricca di acqua cuocetela in forno e fatela asciugare bene nel forno caldo ma spento oppure ripassandola in padella. Le patate migliori sono quelle vecchie, quelle bianche o le patate rosse perché sono sono più farinose e asciutte, assorbono meno farina e rendono gli gnocchi più compatti. Aggiungetela quando le patate e la zucca sono fredde, altrimenti la purea tenderà ad assorbirne di più, alterando il sapore degli gnocchi e rendendoli troppo sodi, quasi duri.

Serve un condimento ben saporito
Farina, patate e zucca sono ingredienti dolci, regolatevi con il sale oppure conditeli con un sugo molto saporito o piccate, come quello che vi abbiamo proposto, oppure con fonduta di formaggio o condimento a base di burro e speck.

Mettete a bagno in acqua le mandorle per ammorbidirle. Tagliate la zucca a pezzetti, sistematela su una placca foderata con carta da forno antiaderente e cuocetela in forno caldo a 170° per 25 minuti. Intanto, lessate le patate con la buccia in acqua bollente. Scolatele, sbucciatele e schiacciatele con lo schiacciapatate insieme alla zucca. Incorporate la farina poca alla volta impastando brevemente e aggiungendone altra se necessario.

Formate dei rotolini di impasto sul piano leggermente infarinato, tagliateli a tocchetti e fateli rotolare sui rebbi di una forchetta incurvandoli con il pollice.

Sgocciolate le mandorle, spezzettatele e tostatele in un padellino con poco olio, qualche ciuffetto di rosmarino, sale e pepe. Lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata in ebollizione (sono pronti appena vengono a galla), scolateli e rovesciateli in una terrina in cui avrete disposto il sugo caldo. Mescolate delicatamente e cospargete con le mandorle. Se vi piace, arricchite il piatto con un po' di formaggio grattugiato.

Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.