Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.

Bistecca alla fiorentina: l'autentica e inimitabile

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • -/5
Bistecca alla fiorentina - Copia
Sale&Pepe

Ingredienti per 2 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Bistecca alla fiorentina: l'autentica e inimitabile

Una curiosità: oggi per la Fiorentina si usano anche razze diverse. La tradizione vuole rigorosamente la Chianina, la più grande razza bovina del mondo, con una resa bassa e, di conseguenza, costi di produzione piuttosto alti. La cottura migliore richiede la brace, un carbone dolce e non resinoso, di rovere o di ulivo, ma c'è chi predilige anche il leccio e il coriandolo.

1) Togliete la carne dal frigo qualche ora prima di cucinarla, in modo da portarla a temperatura ambiente. Accendete il barbecue oppure una griglia a gas o elettrica. Trasferite la bistecca sul barbecue o sulla griglia ben caldi e cuocetela 5 minuti per lato, girandola una sola volta con 2 palette di legno o una grossa pinza. Non bucate la carne, per evitare la fuoriuscita dei suoi succhi.

2) Disponete la Fiorentina in piedi sull'osso, allontanatela un po' dalla brace o abbassate leggermente la fiamma e proseguite la cottura per 15 minuti.

3) Trasferitela sul tagliere e fatela riposare per 2 minuti, in modo che i succhi si ridistribuiscano. Separate con un coltello affilato il filetto e il controfiletto dall'osso e divideteli in 2 parti. Distribuite la carne nei piatti, insaporite con sale non troppo fine e pepate con generosità. Condite con un filo d'olio e servitela subito, a piacere con fagioli cannellini lessati e conditi con olio toscano, spicchi d'aglio a pezzi, sale e pepe. Non dimenticate di gustare anche la carne rimasta attaccata all'osso.


Pubblicato il 07/06/2021

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


Torna indietroTorna indietro Torna alla Home pageTorna alla Home page

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it