Pan di Spagna farcito con crema e composta di fichi

  • 75 minuti PT75M
  • FACILE
  • kcal 485
  • recensioni
Pan di Spagna farcito con crema e composta Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Il Pan di Spagna farcito con crema e composta è un dolce al cucchiaio goloso e molto estivo grazie alla presenza dei fichi neri

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

La preparazione del Pan di Spagna farcito con crema e composta di fichi

1) Per preparare il pan di Spagna farcito con crema e composta, devi iniziare dalla crema pasticcera. Metti in una casseruola il latte con metà del baccello di vaniglia e portalo al limite dell'ebollizione. Ora monta i tuorli con lo zucchero semolato e poi aggiungi la farina e versaci il latte filtrato a filo.

2) Trasferisci il composto in una casseruola e lascialo cuocere a fiamma bassa per 5 minuti mescolando continuamente. Trasferisci la crema così ottenuta in un'altra ciotola ungendone la sua superficie con il burro per evitare che si formi la pellicina.

5279 3) Taglia i fichi neri a spicchi (tenendone da parte 5) e cuocili in una casseruola con lo zucchero di canna e l'altra metà del baccello di vaniglia per 25 minuti fino a che non avrai una composta soda. Fai raffreddare il tutto eliminando però la vaniglia.

4) Ora taglia il Pan di Spagna in 3 strati orizzontali spalmando il primo con la crema pasticciera disponendoci sopra 2 fichi, non utilizzati in precedenza, tagliati a fettine e copri con il secondo strato di pan di Spagna. Su questo strato distribuiscici la composta e aggiungendo gli altri due fichi rimasti, anch'essi affettati. Dopo che avrai coperto con l'ultimo strato, cospargi il Pan di Spagna farcito con crema e composta con lo zucchero a velo e decora come meglio ti aggrada con l'ultimo fico che ti è rimasto.


Curiosità sul fico

Il fico è composto come tutta la frutta in genere principalmente da acqua in piccola percentuale e da proteine, grassi, zuccheri e fibre. I minerali invece presenti nei fichi sono calcio, potassio, ferro, sodio e fosforo, mentre le vitamine di questo delizioso frutto sono la provitamina A, B6, C e la PP. Grazie alla presenza di queste sostanze ai fichi vengono riconosciute fin dall'antichità ottime proprietà terapeutiche e nutritive. Da sottolineare che il fico non è un vero e proprio frutto bensì un ricettacolo della pianta, che contiene al suo interno i granellini, che sono i veri frutti.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it