Torta di riso (o degli addobbi)

  • 75 minuti PT75M
  • FACILE
  • kcal 465
  • recensioni
torta di riso Sale&Pepe
Sale&Pepe

Prelibato dolce tipico della tradizione culinaria bolognese, veniva preparato durante la “Festa degli addobbi”, istituita fin dal XVII secolo per il decennale di una parrocchia

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

1) Per realizzare la ricetta della torta di riso (o degli addobbi) inizia col portare a bollore il latte; unisci il riso, la scorza grattugiata del limone, 100 g di zucchero vanigliato, un paio di chiodi di garofano, un cucchiaino di cannella e un pizzico di sale. Cuoci il riso finché il latte si sarà quasi completamente assorbito, rovescialo in una terrina e fallo raffreddare (così assorbirà il latte rimasto).

2) Versa lo zucchero in una casseruola e fallo caramellare mescolando con un cucchiaio di legno (in alternativa si trova pronto al super). Sbatti le uova e i tuorli e uniscili allo zucchero caramellato sempre mescolando per evitare che si rapprenda. Aggiungi le mandorle tritate, il cedro candito a dadini e, se ti piacciono, gli amaretti frantumati finemente. Amalgama bene tutti gli ingredienti con il riso e unisci parte del liquore di mandorle.

3) Trasferisci in uno stampo imburrato e spolverizzato con pangrattato allo spessore di 3-4 cm. Cuoci in forno caldo a 180° per 20 minuti, abbassa a 150° e cuoci per 20-25 minuti finché si forma una crosticina. Fai intiepidire e bagna con il liquore rimasto facendo dei forellini. Servi la torta di riso a losanghe spolverizzata con lo zucchero rimasto.

Condividi la ricetta

tag: facile


Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it