Pepparkakor: biscotti svedesi alla cannella

  • FACILE
  • recensioni
biscotti speziati Ikea
Sale&Pepe

In Svezia, non è Natale senza i pepparkakor, famosi biscotti speziati, croccanti e ricchi di cannella. La ricetta è semplicissima e si presta particolarmente bene a una versione ...

Leggi di più

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

1) Il giorno precedente: mescola in una pentola gli zuccheri e il succo di agave con l'acqua. Porta a fuoco medio e aggiungi la margarina a pezzi, finchè il composto non si fonderà. Togli dal fuoco e lascia intiepidire; poi mescola in una ciotola capiente con le spezie e il bicarbonato. Incorpora la farina poco a poco e forma una palla di impasto omogeneo (la consistenza sarà appiccicosa, è normale). Avvolgila con la pellicola trasparente per alimenti o con la carta da forno e ritirala in frigorifero una notte.

2) Il giorno dopo: estrai l'impasto dal frigorifero e prelevane un pugno, poi stendilo sul piano di lavoro ricoperto di carta da forno con un matterello leggermente infarinato. Ritaglia i biscotti con uno stampino e disponili su una placca rivestita di carta da forno.

3) Cuoci i dolcetti 8 minuti nel forno a 180° C: i biscotti svedesi alla cannella devono risultare appena dorati. Puoi scegliere di ritirare l'impasto dei biscotti in frigorifero per qualche giorno oppure congelarlo (fallo scongelare in frigorifero 24 ore prima di utilizzarlo).

Con questi ingredienti dovresti riuscire a cucinare circa 80 biscotti pepparkakor: ricorda che si conserveranno in una scatola di latta per circa una settimana. 


Questa ricetta è tratta del libro "Natale per tutti" di Edizioni Sonda
Foto di Marie Laforêt

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it