Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTPasticceriaBiscottiDolcettiLe cartellate pugliesi di Natale

Le cartellate pugliesi di Natale

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Si chiamano anche cartiddate o cartiddati, e sono un dolce tipico pugliese natalizio, scopri la ricetta di Sale&Pepe

Condividi

Preparazione delle cartellate pugliesi di Natale

1) Setaccia la farina in una ciotola, unisci 1 pizzico di sale e versa a filo il vino e l'olio extravergine, mescola fino a ottenere un impasto sodo e omogeneo. Avvolgilo in un foglio di pellicola e lascialo riposare per 30 minuti.

2) Dividilo in panetti, stendilo in sfoglie rettangolari non troppo sottili e ricavane tante strisce lunghe e larghe 3 cm. Piegale a metà, pizzicandole con le dita a intervalli di 3-4 cm e avvolgile a spirale; pizzica nuovamente i bordi delle strisce di pasta in modo da unirle tra di loro per ottenere una specie di rosa.

3) Friggi le cartellate nell'olio di semi di arachide ben caldo, rigirale sui due lati fino a che diventano dorate; scolale su carta da cucina. Scalda il miele in una casseruola, immergivi una cartellata alla volta, rigirala sui due lati e sgocciolala su una gratella. Prosegui fino a terminare le cartellate e servile, a piacere, al naturale o cosparse con cannella, gherigli di noce tritati e scorza di limone grattugiata.

TAG: #Natale#Puglia

dolci tradizionali di Natale

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.