Sformatini dolci di pane con crema alla cannella

  • 70 minuti PT70M
  • FACILE
  • kcal 575
  • -/5
sformatini-dolci-di-pane-con-crema-alla-cannella
Sale&Pepe

Una golosissima quanto semplice ricetta di riciclo, ottima per un brunch, una merenda o un rustico fine pasto invernale.

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione 

1) Prepara gli sformatini dolci di pane con crema alla cannella ritagliando dalle fette di pane briosciato dei piccoli dischetti del diametro di 6 cm circa. A parte, in un mixer, frulla la birra con le uova e lo zucchero. Imburra 4 stampini antiaderenti da crème caramel, oppure usa e getta, e spolverizza le pareti con lo zucchero.

2) Accendi il forno a 180° e, intanto che si scalda, lava con cura le mele, sbucciale, tagliatele in 4 ed elimina il torsolo. Affetta le mele abbastanza finemente e tienile da parte.

3) Distribuisci la granella di mandorle su una teglia e falla tostare leggermente nel forno caldo, per un paio di minuti. Riempi ora gli stampini con i dischetti di pane alternati alle fettine di mele e la granella di mandole, fino a raggiungere i 2/3 di altezza. Irrora il tutto con il composto alla birra, lasciando assorbire leggermente. Cuoci in forno caldo a 180° per 35 minuti. Togli dal forno e lascia intiepidire.

4) Mentre gli sformatini dolci si cuociono, prepara la crema: poni i tuorli e lo zucchero in una casseruola (se ce l'hai, usa una bastardella con il fondo arrotondato) ed appoggiala su un bagnomaria. Mescola con la frusta per 5 minuti circa poi monta il composto incorporando la birra a filo. Togli dal bagnomaria, spolverizza di cannella e servi la crema calda con gli sformatini intiepiditi.

Cosa sono gli sformatini dolci di pane

Gli sformatini dolci di pane sono annoverabili tra le ricette di "riciclo", quelle per cui vale la regola che in cucina non si butta via niente. Con il pane avanzato dunque, anziché farlo seccare per fare panature, pan grattato o altro, è possibile preparare degli ottimi e gustosisformatini dolci di pane, che possono essere preparati anche in versione salata.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it