Omelette con patate e speck

  • 16' minuti PT16'M
  • FACILE
  • kcal 350
  • -/5
omelette con patate e speck Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Un secondo sfizioso in cui patate, speck e crescenza si incontrano in un connubio appetitoso

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare le omelette con patate e speck

1) Per realizzare la ricetta delle omelette con patate e speck innanzitutto lava e sbuccia una grossa patata, lavala ancora, riducila a dadini minuti e saltali in una padella antiaderente con un filo d'olio caldo, l'aglio e il rosmarino, per 10-15 minuti o finché saranno dorati. Toglili dal fuoco, sala e pepa.

2) Taglia la crescenza a pezzetti e rosola le fette di speck in una padella antiaderente, senza condimento, finché sono croccanti. Togli dal fuoco.

3) Sbatti 2 uova in una ciotola con sale en pepe, versale in una padella antiaderente appena unta d'olio e cuoci finché l'omelette inizia a rapprendersi ai bordi; disponi su una metà un quarto delle patate e un quarto della crescenza, completa con 2 fette di speck, piega l'omelette a mezzaluna e trasferiscila su un piatto riscaldato.

4) Prepara allo stesso modo le altre 3 omelette, ungendo ogni volta la padella con l'olio. Servi le omelette con patate e speck con un contorno di insalatine di stagione.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it