Il cocktail di scamponi e mazzancolle

  • 50 minuti PT50M
  • FACILE
  • kcal 625
  • recensioni
cocktail-di-scamponi-e-mazzancolle
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Ricetta del cocktail di scamponi e mazzancolle: la preparazione

1) Inizia la realizzazione della ricetta del cocktail di scamponi e mazzancolle portando ad ebollizione 2 dl di vino e 3 dl di acqua in una pentola capiente con il prezzemolo, la cipolla sbucciata e una manciata di sale e cuoci le mazzancolle e gli scamponi per 3 minuti.

2) Metti i carciofi puliti in acqua e limone, scolali e riducili a spicchi, pela e affetta le patate e lascia bollire le verdure per 7-8 minuti in acqua salata; quindi, tirale con un mestolo forato e condiscile con olio.

3) Fai bollire per 5 minuti il vino rimasto con il succo e la scorza grattugiata dell'arancia, il sedano, il porro e le teste dei crostacei (ricorda di schiacciarle per far uscire la polpa); filtra il fondo di cottura con un colino a maglie strette, lascialo raffreddare e uniscilo alla maionese, per creare uncocktail d’ingredienti saporiti.

Ricetta del cocktail di scamponi e mazzancolle: la preparazione finale

1) Distribuisci in 4 coppette da cocktail le patate e i carciofi, il radicchio tagliato a pezzetti, le mazzancolle, gli scamponi e il pane tagliato a cubetti e tostato in forno.

2) Al momento di servire, versa sul cocktail la maionese e, a piacere, aggiungi una macinata di pepe.

3) Abbina al cocktail di scamponi e mazzancolle un vino tenero e avvolgente come lo spumante rosato dell'Oltrepò Pavese.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it