Eataly ufficializza l’alleanza con gli ipermercati

Eataly ufficializza l'alleanza con gli ipermercati

Eataly rende ufficiale il sistema per distribuire i suoi prodotti di alta qualità negli ipermercati Coop e Auchan

Pinterest
stampa
eataly
Sale&Pepe

Molti prodotti ricercati e di qualità diventano alla portata di tutti i consumatori italiani.
Eataly ha ufficializzato un patto già stretto da tempo con i supermercati: nei 50 ipermercati Auchan, in 12 regioni italiane, ci sarà una selezione di prodotti Eataly, come pasta, sughi, olio extravergine d’oliva, e la linea Vino Libero.

La partnership di Eataly e Auchan, è stata ufficializzata al convegno che si è tenuto a Roma presso il Centro Congressi di Eataly, ed è stata confermata anche la partnership di Coop Italia con l'Università di scienze gastronomiche di Pollenzo e con Eataly dove erano presenti Oscar Farinetti presidente di Eataly, Christian Iperti, direttore generale di Auchan Italia, Marco Pedroni, presidente di Coop Italia e Roberto Burdese presidente di Slow Food.
Il tema del convegno è stato “La distribuzione come strumento di narrazione del Made in Italy agli italiani e all’estero.

Christian Iperti, direttore generale di Auchan Italia, ha sottolineato che questo progetto è particolarmente importante, perché importante è il Made in Italy: "Da sempre siamo impegnati nella sua valorizzazione, collaborando con le PMI italiane". Queste aziende infatti rappresentano il 30% dei fornitori della grande catena di supermercati, anche nelle filiali estere: esportano ogni anno circa 750 prodotti locali in 13 paesi del Gruppo. "In questo modo - prosegue Iperti - promuoviamo sui nostri scaffali, insieme alla convenienza, anche una reale democratizzazione di prodotti ricercati e di qualità".

Coop sostiene da sempre la qualità e l’accessibilità di tutti i consumatori italiani, anche quelli più colpiti dalla crisi economica, al buon cibo, e da anni lavora intensamente a questo obiettivo di sostenibilità economica e sociale.
Punta sulla "narrazione" del cibo italiano di qualità Oscar Farinetti, presidente di Eataly: "La distribuzione ha questo compito. Che è un dovere ma anche un privilegio. Lo deve fare Eataly, lo deve fare la Grande Distribuzione ma anche la piccola. Tutti dobbiamo impegnarci nella narrazione" .

di Patrizia Zanette
10 aprile 2014

Photo credit: Barbara Roncarolo

Condividi

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it