Pandoro farcito al mascarpone e mostarda vicentina - Sale&Pepe

Pandoro farcito al mascarpone e mostarda vicentina

PANDORO FARCITO AL MASCARPONE E MOSTARDA VICENTINA
Sale&Pepe

Ingredienti per 10 persone

    • PANDORO DA KG
    • PANNA FRESCA PER LA MOSTARDA VICENTINA
    • MELE COTOGNE
    • MELE RENETTE
    • PERE KEISER SBUCCIATE
    • VINO BIANCO DOLCE
    • ESSENZA DI SENAPE FORTE
    • CANDITI MISTI A TOCCHETTI
CREA LISTA DELLA SPESA

1) Preparate la mostarda. Sbucciate cotogne, renette e pere, tagliatele a cubetti e mettetele in una pentola. Unite la polpa dei limoni pelati a vivo e spezzettati, il vino e 1/2 bicchiere di acqua; cuocete per 20 di minuti a fuoco moderato. Passate tutto al passaverdura, quindi mettete la purea di nuovo nella pentola con metà della frutta candita, lo zucchero e due bei pizzichi di sale; cuocete finché il composto avrà la consistenza di una confettura. Spegnete e dopo alcuni minuti aggiungete l'essenza di senape: state lontani dalla pentola per evitare di irritare gli occhi con l'esalazione. Mettete il coperchio e lasciate raffreddare (se non usate l'essenza di senape, frullate 1 cucchiaio colmo di semi di senape gialla, diluite la farina ottenuta in mezzo bicchiere di vino bianco dolce e unite la miscela alla frutta subito dopo averla passata).


2) Montate la panna con le fruste elettriche e poi unitela al mascarpone con una frusta a mano.


3) Tagliate il pandoro in fette orizzontali di 2 cm di spessore. Spalmatele con la crema al mascarpone, aggiungete su ognuna un po' di mostarda e ricomponete il pandoro sfalsando le fette in modo da ottenere un effetto "albero di Natale"; decoratene le punte con i canditi rimasti.


Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it