Involtini con radicchio tardivo all'aceto balsamico e miele - Sale&Pepe

Involtini con radicchio tardivo all'aceto balsamico e miele

  • 45 min minuti PT45 minM
  • FACILE
  • kcal 540
  • -/5
Involtini con radicchio tardivo all'aceto balsamico e miele
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

1) Mondate 2 cespi di radicchio, affettateli finemente, lavateli, asciugateli e fateli saltare in padella con 2 cucchiai d'olio per 2-3 minuti. Metteteli in un colino, strizzateli per eliminare il liquido in eccesso e trasferiteli in una ciotola. Tritate la mortadella, frullate il pane e unite tutto al radicchi. Aggiungete la provola, l'uovo, metà granella di pistacchi, il prezzemolo, sale, pepe e mescolate bene in modo da ottenere un composto omogeneo. Mettete una cucchiaiata di ripieno su ogni fetta di mortadella con i pistacchi, ripiegate i bordi del salume sull'impasto in modo da formare tanti "pacchetti" e legate ciascuno di questi con un filo di rafia.


2) Mondate, lavate e asciugate i cespi di radicchio rimasti. Scaldate 4 cucchiai d'olio in una padella antiaderente e fate rosolare gli involtini a fuoco dolce 4 minuti circa per lato. Unite il radicchio, sfumatelo con 4 cucchiai di aceto rosso e fatelo appassire leggermente per 1 minuto. Togliete dalla padella gli involtini e il radicchio e teneteli al caldo.


3) Deglassate la padella con l'aceto balsamico, unite il miele e fatelo sciogliere mescolando bene. Allungate la salsa con qualche cucchiaio di aceto rosso e togliete dal fuoco. Servite gli involtini con il radicchio nappati con la salsa al miele e spolverizzati con la granella di pistacchi rimasta.



Abbina il tuo piatto a


Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it