Strudel alla robiola e nocciole

  • -/5
Strudel alla robiola e nocciole
Sale&Pepe

Il dolce tradizionale dei monti sposa il salato per creare un croccante rotolo dal ripieno cremoso di robiola e nocciole

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dello strudel alla robiola e nocciole

1) Pulisci i carciofi mantenendo 4 cm di gambo, tagliali a metà ed elimina il fieno interno. Tagliali a spicchi sottili e mettili via via in acqua acidulata con il succo del limone.

2) Sgocciolali, rosolali in padella con aglio e olio e prosegui la cottura per 8 minuti. Sala, pepa, unisci il prezzemolo tritato e spegni il fuoco. 

3) Mescola la robiola, il grana, le uova, 40 g di nocciole e un pizzico di noce moscata. Aggiungi i carciofi e regola di sale. Srotola la pasta, farciscila al centro con il composto di carciofi e avvolgila sul ripieno, sigillando bene i bordi.

4) Spennella lo strudel con il latte, spolverizza con le nocciole rimaste e cuoci in forno caldo a 180° per 45 minuti.

5) Servi lo strudel alla robiola e nocciole.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it