Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteTerrina di lasagne al pesto rosso di mandorle e ricotta di pecora

Terrina di lasagne al pesto rosso di mandorle e ricotta di pecora

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Pasta per le lasagne, passata di pomodoro, pomodori secchi e ricotta di pecora in un primo piatto davvero gustoso, originale e saporito.

Condividi

Questa terrina vede come protagonisti i pomodori sechi, la ricotta di pecora, le madorle e la passata di pomodoro che vengono frullati a formare un sugo sfizioso che riempie la fasta fresca.


1) Tritate le mandorle nel mixer con l'aglio; unite il pecorino, la passata di pomodoro, i pomodori secchi, qualche foglia di basilico, 4 cucchiai d'olio e un pizzico di pepe: frullate a impulsi per una trentina di secondi.

2) Foderate uno stampo a cassetta da 1 l con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato, facendolo aderire bene. Lessate 2-3 sfoglie di pasta alla volta in acqua salata: scolatele rivestite lo stampo, lasciando sbordare le sfoglie in modo sufficiente a poterle poi richiudere sul ripieno.

3) Spalmate un primo strato di pesto e cospargetelo con fiocchetti di ricotta, un pizzico di parmigiano, una foglia di basilico spezzettata, un pizzico di erba cipollina tagliuzzata e, se vi piace, qualche pezzetto di pomodoro secco; fate altri strati, tagliando a misura le sfoglie di pasta, fino a terminare gli ingredienti. Ripiegate i lembi di pasta che avete lasciato sbordare e completate con una manciata di parmigiano e un filo di olio. Cuocete a 190° per 35 minuti.


TAG: #erba cipollina#parmigiano grattuggiato#passata di pomodoro#pasta fresca per lasagne#pomodori secchi#ricotta di pecora#Terrina di lasagne al pesto rosso di mandorle e ricotta di pecora

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.