Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteSecondiPescePolpette di tonno sott'olio impanate e fritte

Polpette di tonno sott’olio impanate e fritte

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un croccante finger food a base di pesce e patate lessate. Fragranti fuori e morbide dentro, queste polpettine sono deliziose appena fritte, ma anche fredde

Condividi

Ingredienti

Queste sfiziose polpette si preparano facilmente con un impasto a base di patate lessate e pesce conservato. Scegliete patate a pasta bianca, farinose e adatte a essere ridotte in purea, e mescolatele con tonno conservato, preferibilmente sott'olio perché rende più morbido l'impasto. Potete sostituire le patate con pane ammorbidito, purè avanzato o farina e il tonno con salmone o sgombro in scatola o sotto vetro.

Come preparare le polpette di tonno sott'olio impanate e fritte

L'impasto dve essere morbido per poterlo modellare; se è troppo sodo aggiungete un po' di latte o acqua, se è troppo molle, rafforzatelo con un po' di pangrattato o, se vi piace, grana o pecorino grattugiato. Lavorate il composto con le mani inumidite in modo che non si attacchi. Friggete poche polpette per volte nell'olio ben caldo e in un tegame stretto e con i bordi alti. Girate le polpette con due forchette in modo che cuociano bene da entrambi i lati. Salatele, se necessario, solo al momento di servirle. Se volete saperne di più, cliccate qui.

Le varianti alle polpette di tonno sott'olio impanate e fritte

A base di patate potete provare le polpette di merluzzo insaporite con le olive, a base di pane, le polpette con le sarde, a base di mollica le polpette con le alici fresche.

Come preparare le polpette di tonno sott'olio impanate e fritte

Bagnate il pane nel latte, strizzatelo e sbriciolatelo. Mettetelo in una ciotola con le patate schiacciate, il prezzemolo tritato finemente, sale e pepe. Impastate bene tutti gli ingredienti con le mani. Ungete le mani d'olio e formate 8 polpette.

 Sgusciate l'uovo in un piatto e sbattetelo con sale e pepe. Immergetevi le polpette, passatele nel pangrattato e fatele riposare in frigorifero per 30 minuti. Friggetele nell'olio bollente e servitele calde o fredde.

Ricetta di Alessandra Avallone, foto di Francesca Moscheni

marzo 2024

Alessandra Avallone
Alessandra Avallone

Studiava ancora Agraria all’università quando ha iniziato scrivere ricette per i giornali. Poi è venuto il catering, la scuola di cucina, i libri e la sua attività di food stylist (lavora con Sale&Pepe fin dal primo numero). Manipolare gli ingredienti e creare la fa stare bene. Trovate traccia delle sue numerose passioni nel profilo IG

Studiava ancora Agraria all’università quando ha iniziato scrivere ricette per i giornali. Poi è venuto il catering, la scuola di cucina, i libri e la sua attività di food stylist (lavora con Sale&Pepe fin dal primo numero). Manipolare gli ingredienti e creare la fa stare bene. Trovate traccia delle sue numerose passioni nel profilo IG

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.