Costolette di agnello al pecorino

  • 4.25/5
costolette di agnello al pecorino
Sale&Pepe

Un secondo goloso e gustoso che propone le costolette fritte in una insolita panatura arricchita dal pecorino

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle costolette di agnello al pecorino

1) Metti nel mixer il pane a tocchetti, il pecorino, una manciata di foglie di prezzemolo e di menta lavate e asciugate e lo zafferano; aziona l'apparecchio e riduci gli ingredienti in briciole piuttosto fini.

2) Passa le cotolette prima nelle uova sbattute con un pizzico di pepe, poi nella miscela aromatizzata di pane, schiacciandole un po' tra le mani, in modo che la panatura aderisca perfettamente.

3) Scalda un dito di olio in un tegame e friggi le costolette, a temperatura non troppo elevata, 3-4 minuti per lato. Scolale con una paletta forata, asciugale su qualche foglio di carta assorbente, sala e servi.

Se ti piace, accompagna la carne con spinacini novelli conditi con sale, pepe, olio e succo di limone.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it