Pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga

  • 75' + riposo minuti PT75' + riposoM
  • FACILE
  • kcal 350
  • -/5
pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe ricetta
Sale&Pepe

Olive, peperoni, capperi, acciughe fresche e sott’olio… Sapori decisi e ricchi di gusto riempiono questa pizza di forte personalità

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Step by Step

    • 1 pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe
    • Come preparare la pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga

      1) Per realizzare la ricetta della pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga innanzitutto sciogli in 3,3 dl d'acqua tiepida (prelevata dall’acqua necessaria per l’impasto) lo zucchero, aggiungi il lievito di birra e 90 g di farina forte (tipo 0), mescola formando una crema e lascia riposare qualche minuto.

      Intanto, mixa nel recipiente dell’ impastatrice la semola rimacinata e il resto della farina forte, aggiungi 18 g di olio extravergine di oliva, 18 g sale fino e il composto di lievito che hai preparato. Comincia a impastare poi incorpora il restante dell’acqua tiepida, poco per volta. Continua a impastare per 10 minuti fino a ottenere un impasto omogeneo, senza grumi e abbastanza elastico.

    • 2 pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe foto
    • 2) Togli l’impasto dal recipiente e forma una palla. Mettila in una capiente ciotola, inumidisci la superficie e falla lievitare 2 ore coperta dalla pellicola e da un telo nel forno spento con luce accesa o in un luogo caldo della casa in modo che temperatura dell’impasto sia 23°-24°.

    • 3 pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe immagine
    • 3) Terminata la prima lievitazione, riprendi l’impasto e dividilo in 6 porzioni; quindi forma i panetti e mettili, coperti dal telo, in una teglia. Fai riposare per 4-6 ore in luogo caldo della casa.

    • 4 pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe preparazione
    • 4) Intanto, pulisci le acciughe fresche togliendo la testa e le interiora, aprile a libro e togli delicatamente la lisca centrale, lavale sotto il getto di acqua corrente fredda e tamponale con abbondante carta assorbente per asciugarle.

      Disponi i filetti di acciuga su un piatto leggermente fondo, salali e dopo 10 minuti tamponali con carta da cucina. Poi condiscili con olio evo, origano e il succo di 1/2 limone e lasciali marinare 1 ora

      5) Lava e monda le verdure. Affetta le cipolle e taglia a striscioline i peperoni privati dei semi e dei filamenti bianchi.

    • 5 foto pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe
    • 6) Scalda un’ampia padella con 4 cucchiai d’olio evo, unisci le acciughe sott’olio, ben scolate dall'olio di conserva, e stemperale con un cucchiao di legno. Aggiungi le verdure, le olive, i capperi e poca acqua. Cuoci per 15 minuti a fuoco dolce. Riscalda il forno statico a 250°.

    • 6 step pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe
    • 7) Terminata la seconda lievitazione, stendi con le mani i panetti di pasta su un piano infarinato, disponili nelle teglie, e copri l'impasto con le verdure preparate. Inforna la pizza per 10-20 minuti (il tempo dipende dallo spessore dell'impasto).

    • 7 ricetta pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe
    • 8) Controlla la cottura della pizza, sollevala dal fondo della teglia e, se risulta cotta, completa la farcitura aggiungiungendo le acciughe marinate ben scolate dal liquido di marinatura. Cuoci ancora 2 minuti.

    • 8 pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga Sale&Pepe
    • 9) Sforna la pizza bianca con doppia lievitazione e doppia acciuga e servila subito con un filo di olio extravergine di oliva a crudo e qualche fogliolina di basilico fresco.

      AVVIA

Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it