Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTTorte e CrostateTorteZelten del Trentino Alto Adige

Zelten del Trentino Alto Adige

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Dolce tedesco a lunga conservazione, lo zelten viene preparato almeno con una settimana d'anticipo perché così diventa molto più gustoso. Avvolto in carta oleata si conserva bene anche per 15 giorni

Condividi

Preparazione dello zelten del Trentino Alto Adige

1) Per preparare lo zelten per prima cosa trita le mandorle pelate con le noci e i pinoli; taglia fini i fichi secchi e gli agrumi canditi e metti a bagno l'uvetta in acqua tiepida. Lavora il burro a crema in una ciotola e incorpora lo zucchero e le uova; quindi unisci la farina setacciata con il lievito, una presa di sale e il latte.

2) Aggiungi all'impasto le noci, le mandorle pelate, i pinoli, i fichi, gli agrumi canditi, l'uvetta strizzata, la scorza d'arancia grattugiata e 1 bicchierino di grappa; forma un filone spesso circa 1 cm, spalmalo con il miele e guarniscilo con mandorle e canditi a volontà.

3) Disponi lo zelten sulla piastra del forno foderata con l'apposita carta e fallo cuocere a 180° C per circa un'ora o fino a quando, infilzandolo con uno stecchino, questo ne uscirà asciutto: alla fine il dolce deve avere un colore dorato piuttosto intenso. Servi lo zelten freddo.

TAG: #dolci#Dolci Natale#frutta secca#germania#Natale

Ricette tedesche

Abbina il tuo piatto a

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.