Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIGnocchi alle ortiche con salsa al caprino

Gnocchi alle ortiche con salsa al caprino

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Gli gnocchi sono un primo piatto amato (non solo il giovedì) che prevedono diverse varianti, tra cui questa alle ortiche e alla salsa di caprino

Condividi

Chi ha detto che gli gnocchi si mangiano solo di giovedì? Puoi realizzare quando vuoi questi gnocchi alle ortiche con salsa al caprino: una vera golosità. 

Breve storia degli gnocchi
Quando si parla di gnocchi generalmente si intendono quelli di patate,ma prima che in tavola arrivassero nella forma che conosciamo oggi gli gnocchi hanno avuto una lunga genesi. Inizialmente, infatti, l’impasto era a base solo di acqua e farina, in alcuni casi con aggiunta di mollica di pane. Bisognerà attendere il 700 perché le patate, portate dal Nuovo Mondo, entrino nella ricetta dei “maccheroni”… sì, fino al XIX secolo il termine usato per identificare tutte le paste servite asciutte era questo, quindi anche gli gnocchi per un po’ hanno avuto questo nome.

La ricetta
1) Mettete le patate in una pentola d'acqua fredda e lessatele per 25-35 minuti, poi scolatele e sbuc­ciatele ancora calde. Disponete la farina ad anello sulla spianatoia e passate le patate allo schiacciapatate facendo cadere il purè al centro.

2) Lasciatele intie­pidire leggermente, poi aggiungete le ortiche tritate finemente, 2 pizzichi di sale, il tuorlo e amalgamateli tra loro, quindi incorporate la farina e impastate senza lavorare eccessivamente. Lasciate riposare 3-4 minuti.

3) Dividete l'impasto a pezzetti; passate ognuno di essi sul­la spianatoia infarinata in modo da ottenere tanti bastoncini del diametro di circa 1,5 cm, quindi tagliateli a tronchetti di 2 cm e schiacciateli leggermente con il pollice sul dorso di una grattugia o sui rebbi di una forchetta in modo che risultino rigati.

4) Tagliate il caprino prima a fettine sottilissime, poi a striscioline e quindi a minuscoli dadini in modo che risulti quasi tritato; mettetelo in una larga padella con il burro e il latte e fatelo fondere su fiamma bassissi­ma mescolando con un cucchiaio di legno con movimenti trasversali solo quando il formaggio sarà già pressoché sciolto, evitando di girare perché si formerebbe una palla. Nel frattempo cuocete gli gnocchi in 2 tornate in abbondante acqua bollente salata scolandoli con una schiumarola appena salgono a galla e depositandoli man mano nella padella contenente il caprino sciolto. Fateli saltare per pochi istanti e serviteli immediatamente in piatti caldi.

TAG: #burro#caprino#gnocchi#Gnocchi alle ortiche con salsa al caprino#ortiche#patate

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.