Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Antico bônet alle nocciole

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Dolce tipico e tradizionale del Piemonte, e più precisamente delle Langhe, è di morbida bontà

Condividi

1) Per realizzare la ricetta dell'antico bônet alle nocciole, inizia col versare in un pentolino d'acciaio 100 g di zucchero e mezzo bicchiere d’acqua, portalo su fiamma moderata e cuoci finché lo zucchero sarà caramellato. Versalo immediatamente in uno stampo da plumcake da un litro e lascialo raffreddare.

2) Porta a ebollizione il latte e spegni. Intanto, pesta gli amaretti e mettili in una ciotola. Frulla le nocciole con lo zucchero rimasto fino a polverizzarle, facendo attenzione a non surriscaldare le nocciole. Uniscile agli amaretti, poi aggiungi le uova e i tuorli e sbatti un poco con la frusta, ma senza rendere le uova schiumose. Aggiungi infine il caffè, il rum e il latte caldo a filo. Mescola bene e versa tutto nello stampo.

3) Cuoci il bônet a bagnomaria nel forno caldo a 170-180° per 40-50 minuti o finché avrà assunto la consistenza di un budino. L'acqua del bagnomaria non deve mai bollire, altrimenti il dolce può risultare troppo sodo e bucherellato anziché liscio e morbido. Togli il bônet dal forno ed estrailo dallo stampo solamente quando è completamente freddo. Servi l'antico bônet alle nocciole a fette con un filo del suo caramello.

Ricette con le nocciole

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.