Le borretane alla griglia

  • recensioni
borretane-alla-griglia
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare delle squisite cipolle borretane alla griglia

Facile e veloce è la preparazione della ricetta delle cipolle borettane alla griglia.

1) Pela accuratamente le cipolle borretane. Per farlo è necessario un coltellino molto affilato con il quale rimuovere i primi strati di pelle, stando attenta a non esagerare per evitare che poi si sfaldino.

2) Dopo di che, riempi una pentola con abbondante acqua salata e fai scottare le cipolle borretane per pochi minuti.

3) Scolale dall’acqua , mettile in un piatto fondo e condiscile con due cucchiai di olio d’oliva.

4) Metti a riscaldare una piastra e, appena raggiunta la temperatura, fai grigliare le cipolle per un minuto da entrambi i lati.

5) Spremi mezzo limone in una ciotola non troppo grande ma abbastanza capiente da contenere, poi, anche le cipolle, aggiungi un pizzico di sale, 5 cucchiai d’olio d’oliva e 5 o 6foglie di menta.

6) Mescola il succo di limone con un cucchiaio, immergi le cipolle borretane e lasciale a marinare per almeno 6 ore. 7) Puoi servire le cipolle borretane insieme con una fetta di formaggio fresco feta e delle olive.

Cosa sono le cipolle borretane grigliate

Il suo nome deriva dal paese di Boretto, in Emilia Romagna, dove era originariamente coltivata. I primi segni dell’utilizzo della cipolla borretana risalgono al 1400. Si tratta di una varietà di cipolle molto apprezzata per il suo gusto forte e deciso. È caratterizzata da un bulbo molto schiacciato ai poli ed è facile da riconoscere. Il suo sapore si abbina facilmente con molti cibi e può essere usato come contorno o anche come accompagnamento di snack e antipasti. 

Condividi la ricetta

tag: facile


Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it