La proporzione perfetta tra fragole e panna

La proporzione perfetta tra fragole e panna

Esiste un rapporto preciso per gustare al meglio le fragole cosparse di panna montata. E gli scienziati hanno anche calcolato in quanto tempo vanno mangiate

Pinterest
stampa
fragole
Sale&Pepe

Le fragole con la panna sono una delle esperienze palatali più intense: uniscono in modo sublime il gusto zuccherino di uno dei frutti più amati in tutto il mondo con una delizia voluttuosa per il palato, la panna montata simbolo del piacere a tavola. Ma le fragole con la panna sono anche una cosa molto seria: studiato dagli scienziati, questo dessert semplice ha ora precise regole, anzi, un'equazione che ne definisce la corretta proporzione tra gli ingredienti e i tempi di consumo ottimali.

A svolgere questo curioso studio è uno scienziato britannico, il dottor Stuart Farrimond, che tiene regolarmente un suo programma di divulgazione scientifica sulle reti radiofoniche della Bbc. Per molto tempo ha analizzato i tempi di reazione delle fragole insieme con la panna e ha gustato il dessert insieme a un campione di assaggiatori volontari per capire quali quantitativi dell'uno e dell'altro ingrediente combinati garantissero l'esperienza sensoriale perfetta.
Il suo studio, commissionato da una nota catena di supermercati della Gran Bretagna, sta facendo parlare molto ora gli inglesi, che proprio nel mese di giugno – un po' dopo dunque rispetto alle nostre abitudini italiane – inaugurano la loro stagione di consumo delle fragole.

Ed ecco i suoi risultati: intanto le proporzioni perfette, che sono quelle di 70 (di fragole) a 30 (di panna), ovvero, spiega ancora lo studioso, un mezzo cucchiaio di panna montata per ogni fragola di media grandezza, oppure un cucchiaio di panna liquida ogni due fragole. Se l'esperienza di gusto vuole essere più dolce, basterà provare con un rapporto 60 a 40, se invece si predilige l'acidità del dessert, sarà sufficiente dedicarvi un 80 a 20.

Infine, ecco in quanto tempo è necessario consumarle: affinché le fragole mantengano la loro compattezza e la panna, soprattutto se montata, i suoi livelli di consistenza ottimali, è bene che la coppetta si consumi entro 2 minuti e 50 secondi da quando i due ingredienti vengono accoppiati. Oltre, l'esperienza sensoriale non sarà più la stessa. La regola dovrebbe essere un ammonimento anche per chi serve, nei ristoranti o nei bar, questo dessert: la panna va unita e consumata dunque immediatamente.

Ma soprattutto – e questa scoperta è unica nel suo genere – al contatto con la panna per lungo tempo le fragole rilasciano il loro succo, che si mischia alla panna stessa, e finiscono per restringersi dell'1 per cento ogni 30 secondi di contatto. Dunque, meglio mangiare rapidamente il proprio dolce, prima che le fragole finiscano per... sparire dal piatto!

Eva Perasso
12 giugno 2015

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it