Pulire e preparare le coste

Pulire le coste
Sale&Pepe

Nelle bietole la costa bianca, se accuratamente pulita, può essere utilizzata come ingrediente per insaporire piatti diversi. Possono essere lessate o cotte al vapore. 

Ingredienti

    • COSTA
CREA LISTA DELLA SPESA

1) Le operazioni che vi indichiamo sono valide anche per le biete e le bietoline da taglio anche se non presentano una costola centrale così marcata. Mettete le coste sul tagliere e incidetele con un taglio a triangolo in modo da separare la foglia verde dalla costa bianca.

95542)Incidete la punta del “triangolo” della costa bianca e tiratela verso il lato opposto per eliminare i filamenti duri molto simili a quelli del sedano. Girate la costa e fate la stessa operazione anche dall’altro lato.

3) A questo punto spezzettate le foglie verdi con le mani e tagliate a pezzetti le coste bianche. Lavate tutto in acqua fredda, più volte, per eliminare i residui di terra e sgocciolate bene. Ora potete lessare le parti bianche e verdi separatamente perché hanno tempi di cottura diversi. Le coste sono ottime condite con olio e limone, gratinate in forno o passate in padella.

Condividi

Non hai specificato alcun template per il blocco.ame_mc_correlati

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it