Pollo, gallina e galletto

pollo gallina e galletto Sale&Pepe
Sale&Pepe

Step by Step

    • 1 pollo Sale&Pepe foto
    • IL POLLO. Quello ruspante è difficilmente reperibile, ma sul mercato si trovano ottimi polli d’allevamento, cresciuti parzialmente a terra, non in batteria; il peso varia da 1,2-1,5 kg. 

    • 2 pollo Sale&Pepe immagine
    • La buona qualità è garantita da carni sode ed elastiche, ossa del petto ancora flessibili mentre le altre sono rigide, pelle asciutta, non umida e appiccicosa. 

    • 3 pollo Sale&Pepe ricetta
    • Di norma il pollo è in vendita già pulito e svuotato delle interiora, ma è buona regola prima della cottura lavarlo molto bene (le nostre nonne utilizzavano addirittura sapone di Marsiglia) e strofinarlo con mezzo limone. È indicato per cotture arrosto e in umido.

    • 4 gallina Sale&Pepe
    • LA GALLINA. È la femmina del gallo “vecchia”, ossia di circa 2 anni (se più giovane si chiama pollanca) e pesa circa 2 kg.

    • 5 gallina Sale&Pepe foto
    • Lo sterno è rigido, perché ormai ossificato, la pelle spessa e tesa; se nutrita in modo corretto il grasso sottocutaneo si presenta ben distribuito. 

    • 6 gallina Sale&Pepe immagine
    • È indicata soprattutto per la cottura a lesso e regala un brodo ricco e saporito; se si preferisce più leggero si può eliminare prima della cottura una parte del grasso interno. Il tempo di cottura è lungo, da 2 a 3 ore se si tratta di una gallina ruspante.

    • 7 galletto Sale&Pepe
    • IL GALLETTO. Si definisce così il pollo di 650-750 g, che non abbia superato i 28 giorni: a questa età la consistenza della polpa è molto morbida e il sapore particolarmente delicato. 

    • 8 galletto Sale&Pepe foto
    • La cottura ideale è quella arrosto (in tegame o in forno), o alla griglia. In quest’ultimo caso, per cuocerlo in modo uniforme, il galletto va aperto e appiattito: si taglia con un trinciapollo la spina dorsale dal portacoda all’apertura del collo.

    • 9 galletto Sale&Pepe step
    • Poi si appoggia sul tagliere con il petto verso l’alto e si schiaccia con il palmo della mano.

Condividi


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it