La pizza alla Campofranco

  • 75 minuti PT75M
  • MEDIA
  • kcal 850
  • recensioni
pizza-alla-campofranco
Sale&Pepe

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della pasta per la pizza alla Campofranco

1) Sbriciola il lievito in una ciotola, contenente metà dello zucchero previsto dalla ricetta della pizza fatta in casa e 100 g di farina. Diluisci il mix di ingredienti con 1 dl d'acqua tiepida e lascia lievitare il tutto per un'ora.

2) Riponi all'interno di un'altra ciotola la farina rimasta, poco sale ed il restante zucchero. Aggiungi poi anche le uova sbattute, lo strutto a fiocchi, 2 cucchiai di grana grattugiato ed incorpora il lievito appena preparato. Impasta vigorosamente e, ottenuta una pasta omogenea, coprila con della pellicola alimentare e lasciala lievitare per 30 minuti.

3) Lavora l'impasto per lapizza Campofranco sulla spianatoia fino a renderlo sodo ed elastico. Stendilo in una teglia rotonda del diametro di circa 28 cm (leggermente unta d'olio), coprilo con un telo e lascialo lievitare per ulteriori 2 ore.

Cottura della pizza alla Campofranco

1) Taglia la mozzarella per la pizza Campofranco a dadini, salala e mettila a sgocciolare in un colapasta per circa un'ora.

2) Inforna la pizza a 170°per 35 minuti.

3) Nel frattempo, fai rosolare la cipolla affettata in un cucchiaio d'olio, aggiungici i pelati ed un pizzico di sale e pepe. Cuoci il tutto per 15 minuti unendo il basilico fresco a fine cottura.

4) Sforna la pizza, tagliala a metà, cospargila con metà della salsa appena preparata, la mozzarella ed il parmigiano. Ricomponi le due parti e disponi al di sopra gli ingredienti rimasti. Falla cuocere ulteriormente in forno a 230° per 10 minuti e servila accompagnandola con un buon rosso di corpo, come l'Aglianico d'Irpinia.

Condividi la ricetta

tag: sfizioso


Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it