Le capesante in caponata

  • 60 minuti PT60M
  • FACILE
  • kcal 585
  • recensioni
capesante-in-caponata
Sale&Pepe

Le capesante in caponata sono un piatto buono e gustoso della tradizione gastronomica italiana, da assaporare con piacere in ogni periodo dell’anno

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle capesante in caponata

1) La ricetta delle capesante in caponata inizia con la preparazione delle verdure. Prendi tutte le verdure e tagliale a dadini, in piatti separati per tipologia. Prendi l’uvetta e mettila a bagno in acqua calda. Salta i peperoni con un po’ di olio e il sale, a fiamma alta; aggiungi il pepe e uno spicchio di aglio. Lascia cuocere per 10 minuti.

2) Prendi le zucchine e il sedano e lasciali cuocere in un’altra padella per circa 10 minuti. Ancora, in una terza padella, fai rosolare le melanzane. Metti da parte le verdure e lascia cuocere in padella la cipolla, fino a quando non è ben rosolata.

3) Prendi lo zucchero e lascia che si sciolga in una padella antiaderente. Unisci 3 cucchiai di aceto, i pinoli, l’uvetta ben strizzata e i capperi. Lascia cuocere, bagnando con 2 cucchiai di aceto balsamico durante la cottura. Aggiungi le verdure e lascia cuocere per altri 5 minuti circa. Aggiungi sale e pepe e poni in una ciotola.

4) In un mixer trita le erbe aromatiche, facendo insaporire sul fuoco vivo gli aromi nell’olio bollente. Aggiungi le capesante, fai cuocere 2 minuti per lato. Aggiungi sale e pepe. Impiatta con la caponata e servi.

Curiosità sulle capesante

Le capesante sono molluschi che si trovano nei nostri mari durante tutto l’anno. Tuttavia i mesi consigliati per la pesca sono il periodo che da maggio arriva fino alla fine di agosto.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a



  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it