Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Grigliata mista

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Succulenta e buonissima da mangiare calda e appena tolta dalla griglia del barbecue, la puoi servire con l'insalata

Condividi

Come preparare la grigliata mista

1) Per realizzare la ricetta della grigliata mista innanzitutto 200 g di fegato di vitello in pezzo unico a cubi di media grandezza. Pulisci il peperone e taglialo a quadrati, dividi a metà i cipollotti. 

2) Prepara 8 spiedini alternando peperone, cipollotti, alloro e fegato. Sistemali in un largo contenitore con le costine, le costolette e le salamelle divise in due, ma tenute attaccate. 

3) Spolverizza tutto con il pepe macinato al momento e le foglie di rosmarino, bagna con 3 cucchiai di olio extravergine e lascia insaporire per 30 minuti.

4) Lava e pulisci il finocchio, elimina le canne e le infiorescenze, stacca le foglie e affettale sottilmente. Sbuccia e spunta i cetrioli e affettali a rondelle; pulisci i pomodorini dei semi e tagliali a spicchietti. Riunisci questi ingredienti in una insalatiera, aggiungi le foglie di insalata riccia, i semi di sesamo e condisci con l'olio avanzato, l'aceto e il sale.

5) Scola della marinata gli spiedini di fegato e l'altra carne, adagia tutto sulla griglia del barbecue e rosola continuando a voltare affinché la cottura e la doratura risultino uniformi. Il fegato sarà pronto per primo, poi l'agnello, le costine e le salamelle. Servi la grigliata mista con l'insalata.

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.