Il carpaccio croccante

  • recensioni
carpaccio-croccante
Sale&Pepe

Ecco una ricetta ricca di gusto e di carattere per chi ama la carne saporita

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione del carpaccio croccante

1) Taglia a fette il più sottili possibile 300 g di cotechino spellato.

2) Distribuisci poi 200 g di spinaci novelli in 4 piatti.

3) Metti sopra gli spinaci le fette di cotechino.

4) Guarniscile con mandorle tagliate a lamelle, con pinoli e uvetta.

5) Infine condisci tutto con un po' d'olio e un filo di aceto balsamico. La ricetta del carpaccio croccante è molto rapida e consente di creare un piatto d'effetto in pochissimo tempo. Attenzione: per essere consumata cruda, la carne deve essere assolutamente fresca. Non utilizzate per nessun motivo carne scongelata o poco fresca. In assenza della cottura, che abbatte i batteri, infatti, il requisito di freschezza è fondamentale per garantire la sicurezza del piatto.


Cos'è il carpaccio

Con il termine carpaccio ci si riferisce in genere a pietanze a base di carne (o pesce) cruda o semi-cruda, ben condita con ingredienti quali limone o aceto, scaglie di parmigiano o altri formaggi, altri condimenti di vario genere a seconda della ricetta. Il nome ha un'origine molto curiosa. È stato coniato dall'imprenditore italiano Giuseppe Cipriani, che cucinò per un'amica che non poteva consumare carne cotta, un piatto a base di sottilissime fettine di carne cruda condita con una particolare salsa che conferisce alla carne un sapore del tutto caratteristico. Il nome carpaccio venne attribuito da Cipriani alla carne cruda per via del suo acceso colore, che ricordava i colori dei quadri del pittore Vittore Carpaccio, appunto. Da qui il nome che poi è stato utilizzato tradizionalmente per indicare tutte le ricette a base di carne cruda o quasi cruda.


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it