L’agnello caramellato

  • kcal 535
  • -/5
agnello-caramellato ricetta
Sale&Pepe

Ingredienti per 4 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione dell’agnello caramellato

Nella ricetta dell’agnello caramellato il gusto fresco e acidulo del limone sgrassa il palato dal sapore della carne, che non viene però nascosto ma esaltato in una chiave più fresca: segui con noi tutti i passaggi per preparare questo secondo raffinato e semplice allo stesso tempo.

1) Metti a rosolare l’agnello in padella con un filo d’olio. Strofinalo poi con uno spicchio d’aglio e trasferiscilo in forno. Cuoci per circa 25 minuti a 180°.

2) Mentre la carne cuoce, prepara la salsina per accompagnarla. In un tegame, fai caramellare a fiamma bassa 4 cucchiai di zucchero con poche gocce di limone. Aggiungi poi 100 ml di panna, ancora il succo di mezzo limone e un cucchiaio di aceto balsamico. Mescola e tieni sul fuoco finché il composto inizierà a rapprendersi, assumendo la consistenza di una salsa.

3) Quando l’agnello caramellato è pronto, taglialo a fette, impiatta con la salsa e porta in tavola. 

Agnello caramellato: suggerimenti e varianti

Se vuoi che il tuo agnello caramellato sia più aromatico, prima della cottura puoi tenerlo a marinare in frigo per circa un’ora in una ciotola con un bicchiere e mezzo di vino bianco, un po’ d’olio, succo di limone ed erbe aromatiche (come timo e rosmarino). Inoltre, nel servire l’agnello caramellato puoi aggiungere in ogni piatto una fettina di polpa d’arancia. 

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it