Le mezzelune ai cardoncelli

  • -/5
mezzelune-ai-cardoncelli
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione delle mezzelune ai cardoncelli

1) Prepara la sfoglia delle mezzelune amalgamando 4 uova e 150 g di acqua per ogni kg di farina di grano duro.

2) Per il ripieno delle mezzelune ai cardoncelli, pulisci i funghi, scottali brevemente e poi falli saltare in padella con poco olio extravergine di oliva.

3) Mescola i funghi con la farina di patate, il prezzemolo e la ricotta (anche affumicata).

4) Ritaglia dei dischi di sfoglia, farciscili con il ripieno e chiudili a mezzaluna.

Come gustare le mezzelune ai cardoncelli

1) Le mezzelune ai cardoncelli, in Puglia, sono rintracciabili in particolare nelle località ricche di funghi cardoncelli, come la Murgia, e nel Salento, in cui è stata ideata la loro forma (la sagoma a mezzaluna sarebbe ispirata al simbolo dei turchi, che in passato hanno dominato le terre d'Otranto).

2) Il ripieno unisce sapori dolciastri con sentori di bosco: il condimento che lo esalta è la salsa di pomodoro fresco, ma le mezzelune ai cardoncelli si prestano a essere condite anche con ragù di carne o sugo di funghi.

3) Questa ricetta di mezzelune ai cardoncelli si sposa bene con i vini rosati pugliesi, come il Salice Salentino e l'Aglianico Castel del Monte.

Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it