Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta seccaFormati specialiLe mezzelune ai cardoncelli

Le mezzelune ai cardoncelli

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Dalla Puglia arriva la ricetta delle mezzelune ai cardoncelli, un tipo di funghi molto diffuso nella regione, che si accompagna alla ricotta in un ripieno che unisce freschezza e aromi di bosco.

Condividi

Preparazione delle mezzelune ai cardoncelli

1) Prepara la sfoglia delle mezzelune amalgamando 4 uova e 150 g di acqua per ogni kg di farina di grano duro.

2) Per il ripieno delle mezzelune ai cardoncelli, pulisci i funghi, scottali brevemente e poi falli saltare in padella con poco olio extravergine di oliva.

3) Mescola i funghi con la farina di patate, il prezzemolo e la ricotta (anche affumicata).

4) Ritaglia dei dischi di sfoglia, farciscili con il ripieno e chiudili a mezzaluna.

Come gustare le mezzelune ai cardoncelli

1) Le mezzelune ai cardoncelli, in Puglia, sono rintracciabili in particolare nelle località ricche di funghi cardoncelli, come la Murgia, e nel Salento, in cui è stata ideata la loro forma (la sagoma a mezzaluna sarebbe ispirata al simbolo dei turchi, che in passato hanno dominato le terre d'Otranto).

2) Il ripieno unisce sapori dolciastri con sentori di bosco: il condimento che lo esalta è la salsa di pomodoro fresco, ma le mezzelune ai cardoncelli si prestano a essere condite anche con ragù di carne o sugo di funghi.

3) Questa ricetta di mezzelune ai cardoncelli si sposa bene con i vini rosati pugliesi, come il Salice Salentino e l'Aglianico Castel del Monte.

TAG: #Primi piatti vegetariani#sfizioso#vegetariano
Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.