Le caramelle agli scampetti con salsa di porri e zafferano

  • 130 minuti PT130M
  • MEDIA
  • kcal 405
  • 1/5
caramelle-agli-scampetti-con-salsa-di-porri-e-zafferano
Sale&Pepe

L’abbinamento degli scampi con la delicatissima salsa di porri e zafferano rende incredibilmente gustoso e originale questo primo piatto di pasta e pesce.

Ingredienti per 6 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Caramelle agli scampetti con salsa di porri e zafferano

1) Per preparare delle perfette caramelle agli scampetti, fai rosolare gli scampi sgusciati per un minuto in un tegame con 30 g di burro, poi aggiungi il sale e il pepe. Sfoglia la lattuga, lavala e immergila in acqua bollente e salata per almeno 30 secondi. Scola le foglie di lattuga e stendile in un canovaccio prima di utilizzarle per avvolgere ogni scampo e realizzare degli involtini. Per farlo usa circa mezza foglia.

2) Ora prepara la pasta con la farina, le 3 uova, lo zafferano e un pizzico di sale. Dopo aver ottenuto alcune sfoglie sottili, dividile in rettangoli di 5x7 cm e utilizza gli involtini come ripieno. Arrotola e chiudi la pasta e attorcigliane le estremità a mò di caramella.

3) Lava i porri, tagliali lasciandone da parte una manciata e falli rosolare con metà del burro rimasto. Aggiungi la farina e sfuma con il vino bianco, poi unisci il brodo vegetale ancora caldo, i pistilli di zafferano e lascia cuocere per 20 minuti. Aggiusta di sale e pepe e unisci il burro rimasto e i porri che avevi messo da parte. Infine cuoci le caramelle, scolale e condiscile con la salsa di porri e zafferano ancora calda.

Vino e scampi: troviamo il giusto abbinamento

Gli scampi, così come la maggior parte dei prodotti ittici, si abbinano facilmente con un vino bianco leggero dal profumo però intenso, oppure con uno spumante secco. Il vino che consigliamo di abbinare alla ricetta delle caramelle agli scampetti con salsa di porri e zafferano è il Baron Salvadori, un ottimo vino altoatesino che può vantare un profumo fruttato e un gusto elegante e armonioso. 


Menù di appartenenza


Condividi la ricetta



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it