Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicettePRIMIPasta frescaTagliolini al pesto invernale e speck

Tagliolini al pesto invernale e speck

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Un pesto di stagione, con protagonista la verza, arricchisce questo primo piatto saporito di pasta all'uovo con speck Alto Adige Igp.

Condividi

Preparazione tagliolini al pesto invernale e speck

1) Pulisci la verza. Privala delle foglie esterne più scure, delle coste dure e del torsolo; lava e spezzetta le foglie rimaste e lessale per circa 10 minuti in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Sgocciolale con il mestolo forato, tenendo da parte la pentola con l'acqua della verza.


2) Prepara il pesto. Tosta i pinoli in un padellino antiaderente senza grassi. Passa al mixer 2/3 della verza lessata insieme al parmigiano e a 40 g di pinoli. Regola di sale e pepe; poi, poco per volta, aggiungi 6 cucchiai di olio a filo e sempre mescolando.

3) Cuoci e condisci. Lessa la pasta nell'acqua della verza tenuta da parte, aggiungendo acqua bollente e sale se necessari. Nel frattempo, taglia lo speck a listarelle e rosolale nel tegame con l'olio rimasto; sgocciolale con il mestolo forato e tienile da parte. Scola la pasta al dente, versala nel tegame dello speck, unisci il pesto di verza preparato, le foglie scottate tenute da parte e un mestolo di acqua di cottura della pasta. Fai insaporire il tutto a fuoco medio per 1 minuto, mescolando. Aggiungi i pinoli rimasti e lo speck rosolato. Mescola e servi subito.

Load More

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.