Tagliatelle di crespelle al pesto

  • 50 minuti PT50M
  • FACILE
  • kcal 340
  • recensioni
tagliatelle di crespelle al pesto Sale&Pepe
Sale&Pepe

Un primo piatto classico da preparare con le crespelle e da insaporisce con il gusto deciso del pesto. Scopri la ricetta

Ingredienti per 8 persone

CREA LISTA DELLA SPESA

Come preparare le tagliatelle di crespelle al pesto


1) Per preparare le tagliatelle di crespelle al pesto, setaccia la farina in una ciotola, aggiungi un pizzico di sale e, mescolando con una frusta, aggiungi a filo il latte facendo attenzione a non formare grumi; aggiungi anche le uova sbattute e continua a mescolare fino ad avere una pastella liscia e fluida. Copri la ciotola con la pellicola e lascia riposare la pastella per 2 ore. 

2) Trascorso questo tempo incorpora alla pastella metà del burro fuso e cuoci le crespelle. Scalda bene sul fuoco una padellina a bordi bassi di 16 cm; ungila di burro, versa un mestolino scarso di pastella e ruotala da tutte le parti in modo da distribuirla sul fondo in uno strato sottile.

3) Lascia dorare appena la crespella, quindi girala e cuocila dall'altro lato. Falla scivolare su un piatto e cuoci le altre fino a esaurire tutta la pastella. Lasciale raffreddare, arrotolale e tagliale con un coltello affilato in modo da ridurle a tagliatelle; sistemale su un tagliere e tienile in luogo caldo. 

4) Lava i pomodorini, asciugali, tagliali in 4 e cuocili per 2 minuti in una padella con 2 cucchiai d'olio; sala e aggiungi 5 foglie di basilico tritate. 

5) Lavora la ricotta in una capiente ciotola con il pesto e 3 cucchiai d'olio fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungi i pomodorini caldi e le tagliatelle di crespelle e mescola con delicatezza fino a fare amalgamare bene il tutto. Spolverizzale con il grana e servi subito le tagliatelle di crespelle al pesto.






Abbina il tuo piatto a

  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it