Seguici su Facebook Seguici su Instagram
RicetteDOLCI/DESSERTTorte e CrostateTorteTorta rovesciata con savoiardi

Torta rovesciata con savoiardi

BioIntegraleLightSenza GlutineSenza LattosioSenza UovaVeganoVegetariano

Questo dolcissimo dolce è fatto a strati, con una doppia base di sfoglia, cosparsa di savoiardi sbriciolati e ricoperta da fettine di mele allo sciroppo. Un dessert perfetto da accompagnare con una pallina di gelato

Condividi

Ingredienti

I savoiardi sono biscotti leggeri e friabili dalla consistenza spugnosa e con una deliziosa crosticina croccante in superficie, preparati con uova, zucchero e farina. Chiamati anche finger lady perché ricordano le dita lunghe ed eleganti di una dama, sono biscotti perfetti per accompagnare una tazza di , di cioccolata, di zabaione, un un caffè, per un gelato o un semifreddo. Per la loro morbidezza sono usati anche nella preparazione di charlotte, zuppa inglese, tiramisù.

Trucchi per savoiardi home made
Se desiderate preparare i savoiardi in casa, fate attenzione ad alcuni passaggi. I tuorli devo essere montati in modo da aumentare 4 volte il loro volume; lo zucchero va aggiunto agli albumi montati, poco per volta e soltanto quando avranno triplicato il loro volume; fecola e farina vanno setacciata due volte, prima separatamente e poi ancora insieme, in modo che aggiunte al composto di uova non lo smontino; dovete mescolare sempre dal basso verso l'alto per non smontare il composto; spolverizzate il composto a bastoncini prima di informnarlo con un miscuglio di zucchero a velo e farina, questo accorgimento permetterà di creare una barriera di vapore che permetterà ai biscotti di gonfiarsi e diventare soffici.

 

Preparate il caramello sciogliendo 120 g di zucchero semolato in un pentolino dal fondo spesso a fiamma media. Quando sarà appena dorato versatelo in uno stampo da 22 cm di diametro distribuendolo anche sui bordi e lasciatelo indurire.

Preparate uno sciroppo sciogliendo a fuoco dolce 350 g di zucchero con 35 ml di acqua e 2 cucchiai di succo di limone insieme ai semini prelevati dal baccello di vaniglia; unite il burro e fatelo sciogliere.

Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottilissime (1-2 mm), possibilmente utilizzando una mandolina. Sistemate le fettine di mela nello stampo preparato partendo dal bordo e sovrapponendole leggermente.

Scaldate lo sciroppo e versatelo sulle mele, alzando le fettine con la punta di un coltello per farlo penetrare bene tra gli strati. Infornate a 180° per circa 90 minuti (verificate se le mele sono ben cotte infilzandole con la lama di un coltellino appuntito che dovrà penetrare senza fatica).

Togliete dal forno e lasciate raffreddare; poi trasferite nel frigo per tutta la notte.

Sovrapponete i due dischi di pasta sfoglia dopo aver spennellato i bordi con poco albume in modo da sigillarli. Sistemate il disco su una placca foderata con carta da forno, bucherellatelo con una forchetta e spolverizzatelo con lo zucchero a velo.

Coprite con un foglio di carta da forno una tortiera in modo che la pasta non gonfi troppo in cottura e cuocete in forno a 200° per 25 minuti. Sfornate la base di sfoglia, lasciatela raffreddare e rifilate il bordo con un coltellino seghettato; infine trasferitela su un piatto da portata e cospargete la superficie con i savoiardi sbriciolati.

Tirate fuori dal frigo lo stampo con le mele, immergetelo per pochi istanti in un tegame con acqua molto calda e capovolgetelo sulla base di sfoglia. Lasciate riposare il dolce per almeno mezz'ora prima di servirlo, accompagnandolo, a piacere, con gelato fiordilatte.

TAG: #burro#caramello#deliziosa [1] - #dolce#limone#pasta sfoglia#savoiardi#sfiziosa#torta#torta rovesciata [1] - #vaniglia

Aggiornamento disponibile!
Fai tap sul pulsante AGGIORNA per aggiornare la Web App.

AGGIORNA ANNULLA

Installa la Web App Le ricette di Sale&Pepe sul tuo iPhone.

Fai tap su Installa Web App e poi Installa Web App "Aggiungi a Home".

Sei offline, alcune risorse potrebbero non essere disponibili. Verifica la connessione.