La confettura di albicocche e mandorle amare

  • 30 minuti PT30M
  • FACILE
  • -/5
confettura-di-albicocche-e-mandorle-amare
Sale&Pepe

Ingredienti

CREA LISTA DELLA SPESA

Preparazione della confettura di albicocche e mandorle amare

1) Lava le albicocche, asciugale e tagliale a metà, tenendo da parte 15 noccioli.

2) Sguscia i noccioli, estrai le mandorle amare contenute al loro interno e scottale per un minuto in acqua bollente, poi scolale e pelale. 

3) Tosta le mandorle amare in un padellino antiaderente, finché diventano leggermente dorate.  

4) Cuoci le albicocche in una casseruola di acciaio con lo zucchero, il succo di limone e un bicchiere di acqua per circa 25 minuti, eliminando la schiuma di tanto in tanto.  

5) Quando la confettura è pronta, unisci le mandorle amare tostate e mescola bene.

Come conservare la confettura di albicocche e mandorle amare

1) Sterilizza i vasetti di vetro facendoli bollire in acqua. 

2) Versa la confettura, ancora bollente, nei vasetti caldissimi e chiudili con i loro coperchi sterili (il coperchio deve essere rigorosamente nuovo). 

3) Capovolgi i vasetti e lasciali raffreddare. 

4) La confettura si conserva così per 6-8 mesi. 



Abbina il tuo piatto a


  • Ricette via mail

  • Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere settimanalmente suggerimenti, consigli e ispirazioni.

Accedi

Registrati, gioca, diventa Gourmet e pubblica le tue ricette su Salepepe.it